venerdì 13 dicembre 2013

INSTANT-TEA........perchè il piacere è prezioso, dura un attimo, ma ti colora strepitosamente la vita!!!


Però per prepararsi a gustarlo di tempo ce ne vuole parecchio.
Interpretiamolo  come un preludio al piacere e dedichiamoci con intenzione|

Quest'idea nasce dall'incontro di due differenti ricette, un intenso sciroppo d'ibisco che si trasforma in un cubetto di té...istantaneo, s'intende!




L'idea si può declinare in mille varianti e sapori, questa è pensata per un dopo cena, ha lo scopo di rilassare, favorire la digestione, predisporre al riposo, ma si può pensare ad una colazione, un inizio giornata con un cubetto di caffè, o cioccolato da sciogliere nel latte.....ma pure ad una merenda, chiaro!!!!
Non devo neanche dirlo che volendo si può correggere con un distillato a piacere, ma l'intenzione( almeno quella!) stavolta è salutista:))

Ecco come sorprendere gli ospiti e regalarsi un instant-te di assoluto piacere.
Più cubetti, più piacere, farne molti è in assoluto la mossa vincente:)))

Step 1: Portiamo al bollore lo stesso peso di zucchero extrafine ed acqua,( 500 g) allontaniamo dalla fiamma ed introduciamo 40 g di fiori di ibisco essiccati.
Copriamo e manteniamo in questa situazione fino al totale raffreddamento, successivamente filtriamo ed imbottigliamo.
Si conserva in frigo e si può utilizzare come un normale sciroppo, per bevande fredde, calde, granite, gelati, bagne per dolci e creme.
Step 2:Porre al fuoco 300 ml di puro succo di mela, lasciar ridurre lentamente fino ad ottenere la metà del peso iniziale, vale a dire 150 ml.



Step 3:Unire 75 ml di succo di barbabietola rossa ottenuto con un estrattore oppure con la centrifuga.
Step 4:Riportare al fuoco e raggiunto il bollore spegnere immergendo una bustina di karkadé ed una di menta. Lasciare in infusione 3/4 minuti.




Step 5:Unire 2 cucchiai abbondanti di sciroppo d'ibisco, scaldare e portare al limite del bollore.
Step 6:Introdurre e sciogliere 2 fogli di gelatina( colla di pesce, 4 g in tutto) prima ammollata in acqua fredda e ben strizzata.




La colla di pesce si scioglie ad una temperatura superiore a 50°, quindi il risultato sarà immediato.
Step 7: Versare la preparazione negli stampi preparati, siano essi stampi per i cubetti di ghiaccio o stampini di silicone. Lasciar raffreddare e poi passare un paio d'ore al frigo. E' necessario attendere, diversamente dall'agar e dalla carragenina che gelificano a circa 35/37°, la gelatina gelifica a circa 10° quindi ha bisogno di una  bassa temperatura per assestarsi totalmente ed in modo efficace.



Step 8: Disporre un paio di cubetti gelificati in tazza, unire acqua bollente o comunque calda. La gelatina prodotta con colla di pesce se riscaldata si scioglie già ad una temperatura di 37°!




Naturalmente gli stessi cubetti possono essere rotolati in zucchero semolato ottenendo deliziose gelatine che, ancora una volta contrariamente all'agar( ma similmente alla carragenina) si sciolgono in bocca, oppure nella polvere fizz che vi lascerà senza parole!!!

PICCOLO MEMORANDUM
-Agar agar: si scioglie a caldo con un tempo di ebollizione di 2/3 min., gelifica a 35°, riscaldato si scioglie a 80°.
-Carragenina: si scioglie a caldo portando ad ebollizione( in realtà bastano 80°), gelifica a 40°, riscaldata si scioglie a 65°
-Gelatina(colla di pesce):1) si scioglie in preparazioni calde sopra i 50°, gelifica a 10°, riscaldata si scioglie a 37°.


12 commenti:

roberta ha detto...

Tu sei un genio e io ti adoro!

Fabiana Del Nero ha detto...

Hei splendidaaaa!!!!
Ti devo raccontare un miliardo di cose, mica dormivo eh!!!!!

bucciadilimone ha detto...

che ricette belle e buone! Grazie per la visita! Complimenti ancora! Una caro saluto!

accantoalcamino ha detto...

Io sono gelatina dipendente e tu mi aggiungi un'idea.
Ciao dalla tua topastra :-)

Acquolina ha detto...

sempre precisa e creativa, sei unica, che colore e la polvere fizz mi fa sognare!!!

Günther ha detto...

decisamente molto ma molto interessante

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Fabi, ogni volta che capito qui resto stupefatta dalle belle cose che prepari. Come stai, carissima? Qui solite cose e innumerevoli corse, però vado avanti. Tantissimi auguri e un bacio grande grande, a presto

Anonimo ha detto...

Consider the following 3 ways to earn a living online:. The next
thing you have to do is to look for an online marketing network.
Now this doesn't mean a 3 page essay, but if you have time on your hands, a good document like
such can go for up to $40 when it is placed on a matching website.



My page: ways to earn how to make money online at home free

Anonimo ha detto...

My brother suggested I might like this website.
He was entirely right. This put up truly made my day.
You can not imagine just how so much time I had spent for this information! Thanks!


Feel free to visit my blog post - Greg Neinstein

Anonimo ha detto...

I've been exploring for a little bit for any high quality articles or weblog posts in this kind of
area . Exploring in Yahoo I at last stumbled upon this website.
Studying this information So i am glad to convey that I've an incredibly just right uncanny feeling
I found out exactly what I needed. I so much without a doubt will make certain to don?t overlook this web site
and provides it a glance on a continuing basis.

Stop by my homepage - kingsroad hack

Anonimo ha detto...

Hello, I log on to your blogs daily. Your
story-telling style is awesome, keep it up!


Here is my page: Knights And Dragons Gem Hack

Anonimo ha detto...

For affirmation, the vet might carry out a blood check in order to verify the presence
of the bacterium. Use only plain, cool yogurt and depart it
on for at minimum 60 minutes. Don't boycott the Church--it's the Physique of Christ.


Review my homepage ... std testing kit ()